Budino di tapioca

Una delle ricette dolci della mia infanzia!! Me la preparava spesso la nonna quando non aveva voglia di fare una torta o il classico uovo sbattuto..

Il suo budino di tapioca era più sostanzioso perché usava il latte di cocco, qui ho scelto un latte vegetale senza zucchero aggiunto.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 bicchierilatte di mandorle
  • 1 tazzaPerle di tapioca
  • 2 cucchiaizucchero di canna
  • 1 cucchiainocannella in polvere
  • 1 cucchiaioProteine in polvere gusto vaniglia
Mettere in ammollo le perle di tapioca per un’ora finché si saranno gonfiate e raddoppiate di volume.

Portate ad ebollizione il latte vegetale, nel mio caso di mandorle senza zucchero aggiunto, abbassate la fiamma, aggiungete le proteine in polvere (io ho scelto il gusto vaniglia), lo zucchero e la cannella. Mescolate continuamente fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Aggiungete le perle di tapioca sgocciolate e mescolate per una decina di minuti finché le perle non diventano trasparenti.

Servite nei bicchieri monoporzione e fate raffreddare a temperatura ambiente, poi mettete in frigo per circa un paio d’ore.

Tirate fuori dal frigo 15 minuti prima di servire e buon appetito!! Potete guarnire con tocchetti di frutta fresca o con una spolverata ulteriore di cannella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.