Minestra di verdure

Alzi la mano a chi piace il minestrone!! Lavorando in diverse scuole ho notato che ai bambini non piace. Io sarò stata una bambina anomala ma adoravo il minestrone della nonna. Nella mia famiglia, però, mangiavano tutti il minestrone di verdure passato, e siccome a me piaceva e piace ancora oggi a pezzi, la nonna me ne teneva da parte un pentolino. Che buono!!

Il bello del minestrone è che ci puoi davvero mettere le verdure che vuoi, quelle avanzate in frigo che magari non hai voglia di farci una torta salata e giustamente non hai voglia di buttare.

Coraggio, basta aggiungere qualche legumi, un po’ di pasta corta o del riso ed il gioco è fatto!! Buonissimo caldo d’inverno ma anche tiepido d’estate, no non sono impazzita sono cresciuta con i miei nonni che preparavano il brodo tutte le domeniche sera, estate compresa…

  • CucinaItaliana

Ingredienti

carota
zucchine
cipolla
sedano bianco
100 g riso Basmati
ceci cotti, bolliti

Strumenti

Passaggi

Prima di tutto tagliare a pezzi tutte le verdure, portate a bollore abbondante acqua salata e lessate per mezz’ora tutte le verdure finché saranno morbide. Aggiungete i ceci e cuocete ancora per una decina di minuti.

A parte lessate al dente il riso, aggiungetelo alle verdure e mescolate bene. Se volete aggiungete qualche crosta di formaggio pulite che si ammorbidiscono con il calore. Aggiungete una spolverata di parmigiano, servite e buon appetito!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.